Castello di Gropparello - Parco delle Fiabe

Il Parco delle Fiabe è il primo parco emotivo in Italia, dove è possibile vivere una magica esperienza fuori dal tempo, immersi in uno scenario naturale di rocce millenarie e alberi secolari.

Accompagnati da guide in costume lungo il percorso, i ragazzi vengono coinvolti nell’immaginario fiabesco del medioevo del popolo minuto, le cui radici affondano in realtà remote che si perdono nella notte dei tempi. I ragazzi vivranno anche una fantastica ed entusiasmante avventura insieme ai personaggi del bosco!


Le storie sono più belle, quando ci puoi vivere dentro. Ed è così, non solo perché puoi decidere di essere un cavaliere e incontrare personaggi e creature che abitano generalmente lo spazio della fantasia ma anche e soprattutto perché quello che impari diventa un pezzo della tua avventura personale e si ferma nella memoria, come un ricordo molto più resistente al tempo di una nozione letta su un libro di scuola e spiegata in una giornata di sole, intuita con uno sguardo lanciato fuori dalla finestra.

È proprio per questo motivo e con questo spirito di avventuroso apprendimento che tra i 14 ettari di prati e boschi che circondano il Castello di Gropparello, in provincia di Piacenza, è nato il Parco delle Fiabe, autentico teatro di avventure catapultate nel presente da tempi tanto lontani che, se non fossero supportati da figure tangibili, sarebbero persino difficili da immaginare. Popolato dalle creature fantastiche che agitano la fantasia dei bambini e si muovono tra le pagine dei libri in cui cavalieri e maghi dai poteri illimitati stringono alleanze al fine di liberare principesse e sconfiggere eserciti nemici, OGNI DOMENICA E GIORNO FESTIVO, da meta marzo a metà novembre, il primo parco emotivo d’Italia apre il misterioso cancellino che si trova in un angolo del giardino e consente ai bambini l’accesso a una magnifica esperienza fatta di avventure tra storia e leggende del medioevo, nei panni di eroi alla scoperta di uno scenario naturale fatto di rocce millenarie e alberi secolari, tra orchi e streghe, fate, folletti, elfi e druidi.

Accompagnati da una guida lungo il percorso, i visitatori vengono coinvolti da personaggi dell’immaginario fiabesco, le cui radici affondano in realtà remote che si perdono nella notte dei tempi. Poi i bambini, una volta entrati nella magia del parco, vengono arruolati come Cavalieri del Castello, e vestiti di tutto punto, vanno a vivere una fiaba dal vero, difendendo il regno dagli attacchi di Orchi e Streghe e combattendo contro gli esseri nascosti negli scuri anfratti della vegetazione.


Sospeso su un territorio selvaggio come nido d’aquila, il Castello di Gropparello (VIII-XIII sec.), colpisce i visitatori per il raggruppamento turrito del complesso monumentale, che durante la visita regala all’occhio un alternarsi di scorci panoramici scenograficamente diversi tra loro. A pianta irregolare per l’asperità del terreno, il Castello rappresenta un esempio dell’arte della fortificazione medievale, posto a difesa della via d’accesso alla valle, si erge su un grande comprensorio ofiolitico con un orrido che scende fino al torrente Vezzeno, e che rende il maniero inattaccabile. E’ circondato da un parco di 15 ettari, all’interno del quale si trovano le magnifiche Gole del Vezzeno con il famoso altare celtico, ed il Museo della rosa Nascente, che si snoda in un labirinto di carpini con 17 roseti costituiti da 1280 piante di 120 varietà di rose.


Nella parte delle scuderie, all’interno della Masseria, è stata ricavata una taverna suggestiva, la Taverna Medievale del Castello, dove si possono gustare piatti tipici piacentini e piatti emiliani. Dopo le prime visite guidate, abbiamo creato delle attività didattiche adatte a ragazzi di scuola elementare e media ed organizziamo attività, feste ed eventi per grandi e piccini durante tutto l'anno.

Servizi offerti

Tempo libero
Feste
Food & Drink
Vacanze
1 recensione
Eccellente
1
Buono
0
Sufficiente
0
Insufficiente
0
Pessimo
0
Marina P.

Marina P.

cena con delitto online

abbiamo partecipato a questo evento online ed è stato molto bello! abbiamo cucinato insieme le piadi...

18 Novembre 2020

Dicci chi sei

Offri prodotti o servizi per bambini?